AVVISO

CLICCA PERL EGGERE

L’Arcivescovo dispone la sospensione delle Messe

L’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, in ragione dell’ordinanza emanata dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, di concerto con il ministro della Salute, Roberto Speranza, dispone la sospensione delle Celebrazioni eucaristiche con concorso di popolo a partire dall’orario vespertino di domenica 23 febbraio e fino a data da definire a seguito dell’evolversi della situazione.
Nella giornata di domani, lunedì 24 febbraio, verranno fornite ulteriori indicazioni in merito alle celebrazioni rituali.

Comunicato “EMERGENZA CORONAVIRUS” della Comunità Pastorale S. Giovanni Paolo II di Seregno.

Lettere di Don Luciano

29 agosto 2019

Carissimo don Giuseppe,

un breve scritto per ringraziarti dei giovani di Santa Valeria che hanno voluto trascorrere un mese qui in missione con me.

Sono stati giorni belli, di lavoro, di condivisione, di amicizia un augurio che possano continuare a fare del bene li a Santa Valeria con uno slancio missionario di gratuità, di generosità.

Se puoi ringrazia anche alle Sante messe domenicali peri frutti generosi della Pagoda della solidarietà.

Un augurio che tu stia bene e ti sia ormai ben ripreso.

Grazie di tutto.

Una preghiera alla Madonna di Santa Valeria per me, prego per te

Un cordiale saluto don Luciano

Lettera di Don Luciano ai giovani

Notte di Luce

    

NOTTE DI LUCE

Riprenderà venerdì 21 giugno la proposta dell’esperienza notturna di visita al Santuario che rimarrà aperto dalle ore 21.30 alle ore 23.30 di ogni venerdì di questo periodo estivo.

Tutti sono invitati a entrare in Santuario lasciandosi affascinare dai punti-luce molto suggestivi e significativi.

Sarà Gesù, Luce del mondo, il punto-luce più importante. I gruppi parrocchiali, in spirito missionario, sono invitati a farsi presenti per invocare dal Signore che anche in questo nostro tempo si manifesti come il Signore dei cuori e il Salvatore capace di donare gioia e vita vera alle persone che sono alla ricerca di luce per la loro esistenza.

Chiunque è benvenuto sia per l’adorazione silenziosa, sia per l’accoglienza dei visitatori all’ingresso del santuario

1 3 4 5 6 7 13